La salute a bordo: pulizia e manutenzione

20 giugno 2016 Educational
salute in auto

Che sia per svago o per lavoro, l’auto è un luogo dove molti trascorrono buona parte del proprio tempo. Non tutti sanno, però, che l’abitacolo della nostra compagna di spostamenti rischia di trasformarsi in un ambiente potenzialmente dannoso per la salute di tutta la famiglia. I filtri abitacolo, infatti, non sempre riescono a tenere lontani particolato, allergeni ed inquinanti che finiscono per accumularsi all’interno della vettura. Lo stesso climatizzatore, se usato senza adeguata manutenzione, può diventare veicolo di batteri, muffe, acari e pollini, causando rischi per la salute di allergici e non solo. Dato che lascia increduli riguarda, invece, la concentrazione di batteri che è possibile rilevare su parti come volante, cambio e cruscotto: sembra che vi sia una concentrazione di germi simile a quella dei bagni pubblici.

Quali possono essere gli accorgimenti per far fronte a queste situazioni e quali gli strumenti utili a preservare la salubrità dell’ambiente automobile?
Innanzitutto è buona norma prestare attenzione alle generali condizioni di igiene della vettura con lavaggi esterni periodici e pulizia dell’abitacolo da polvere ed eventuali rifiuti.
Altra buona prassi, che sta sempre più incontrando il favore degli automobilisti, è quella di procedere a una profonda decontaminazione dell’abitacolo con un intervento di sanificazione professionale con ozono: la diffusione di questa molecola all’interno della vettura elimina infatti il 99% di acari, batteri, muffe e virus.
Inoltre, in vista del periodo estivo, è bene sottoporre a una verifica l’impianto di climatizzazione, valutando l’opportunità di eseguire operazioni di igienizzazione per abbatterne la carica batterica o, se questo non fosse sufficiente, di procedere alla pulizia profonda dei circuiti di tutto l’impianto per eliminarne anche incrostazioni e odori sgradevoli.

L’insieme di questi interventi rende l’esperienza di viaggio più confortevole e sicura per tutti, ma diventa di estrema utilità nel caso in cui alcuni componenti della famiglia soffrano di allergie o problemi respiratori o qualora si abbiano spesso a bordo animali domestici.