Pneumatici invernali

30 marzo 2015 Educational
Pneumatici Invernali

Le gomme termiche, chiamate anche comunemente gomme da neve o invernali, sono composte da una speciale mescola
che mantiene inalterate le caratteristiche dello pneumatico alle basse temperature conferendo aderenza e sicurezza
su qualsiasi fondo stradale: bagnato, innevato o reso scivoloso da pioggia mista a neve o fango.
Sono comunemente contraddistinti dalla marcatura M+S, ovvero Mud and Snow (fango e neve) e dal disegno di una
montagna contenente un fiocco di neve (che ne garantisce le prestazioni in caso di temperature fredde).

Quando il termometro si abbassa sotto i 7°C, le normali mescole battistrada degli pneumatici estivi si induriscono
progressivamente, con conseguente diminuzione dell’aderenza e della sicurezza di guida. Le gomme invernali, invece,
mantengono una buona elasticità anche alle basse temperature e risultano quindi più sicure delle normali gomme estive
non solo sulla neve, ma anche in caso di suolo asciutto.

L’attuale tecnologia e le speciali mescole utilizzate per la realizzazione delle gomme termiche consentono quindi
prestazioni eccellenti in ogni condizione del fondo stradale, con codici di velocità anche elevati (fino a V, cioè 240 km/h)
e ottimi livelli di comfort, silenziosità e scorrevolezza.